...

Verso un nuovo sistema socioeconomico

“Un nuovo sistema socioeconomico. Le prospettive e le aspettative delle imprese”: questo il tema dell’Assemblea Annuale Pubblica 2012 di Confindustria Lecce, che si terrà il 19 novembre ore 10.30, presso il Teatro Paisiello, alla quale interverrà il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi. L’evento si colloca in un momento particolarmente delicato per le imprese e per il tessuto economico e sociale: la crisi ha fatto sentire la gravità dei suoi effetti, di fronte ai quali è necessario individuare strategie chiare e condivise che consentano al sistema nel suo complesso di recuperare una visione di futuro. “Le trasformazioni del sistema economico mondiale – afferma il presidente di Confindustria Lecce Piernicola Leone de Castris – hanno impresso un’accelerazione straordinaria ai meccanismi che regolavano le relazioni e gli scambi internazionali. I nuovi sistemi di comunicazione, il progresso tecnologico, la ricerca spingono i Paesi, che fino a qualche anno fa venivano definiti emergenti, ad essere i nuovi protagonisti del mercato globale. Da questo mondo cambiato, dobbiamo ripartire per trovare nuove opportunità di crescita, che diano speranza, anzi certezza, di futuro alle imprese, alle famiglie, ai lavoratori, ai giovani”. “Occorre – continua Leone de Castris - una reale presa di coscienza che quello che si è verificato fino ad oggi, nel modo in cui è accaduto, non ci sarà più. Sia dal punto di vista economico che sociale. Il Paese ha bisogno di nuove regole, del rispetto delle stesse, di leggi chiare e durevoli nel tempo, di tagli netti ai costi della politica, di innovazione in alcuni istituti del welfare, di minore pressione fiscale, di un sistema bancario che creda e per questo investa nell’imprenditoria, di opportunità per i giovani. Con grande senso di responsabilità la nostra classe dirigente – dai politici, agli amministratori di enti pubblici e privati, dagli imprenditori ai docenti di ogni ordine e grado - è chiamata a trovare soluzioni che rimettano il Paese nelle condizioni di competere e di creare occasioni di sviluppo. Importante, per tali ragioni, il confronto con il presidente Squinzi, il quale, dalla sua ottica privilegiata, sono certo, porterà numerosi spunti di riflessione, alimentando il dibattito ed evidenziando i nodi che strozzano la nostra economia, con l’obiettivo, magari, di tentare di scioglierli”. Il programma della manifestazione prevede: Ore 10.30 Registrazione Partecipanti Ore 11.00 Inizio Lavori Saluti Paolo Perrone Sindaco di Lecce Giuliana Perrotta Prefetto di Lecce Angelo Bozzetto Presidente Confindustria Puglia Relazione Piernicola Leone de Castris Presidente Confindustria Lecce Interventi Nichi Vendola Presidente Regione Puglia Antonio Gabellone Presidente Provincia di Lecce Domenico Laforgia Rettore Università del Salento La voce delle imprese: le proposte Conclusioni Giorgio Squinzi Presidente Confindustria Modera: Marcello Favale, Giornalista Rai

La nostra community

    Luca Oliverio
    Gianluigi Zarantonello
    Claudio Capovilla
    Salvatore Pipero
    adolfo tasinato
    Paolo Arfelli
    IQUII srl
    Francesca Sanguineti
    Jerome Sicard
    Emanuele Tolomei
    Roberto Marsicano
    Fabio Fiori
    Alessandro Prunesti
    alessia de leonardis
    pasquale romano
    Luigi De Luca
    Eidos Communication
    Michele Schisa
    Alessandro Mirri
    Roberta Fabiani
    Michele Rinaldi
    Simona Ibba
    Riccarda Patelli Linari
    Nona Stanciu
    Fabrizio Senici
    daniele vinci
    Alessandra Campanile
    Elena Ianeselli
    Luciano Saltarelli
    Anna Torcoletti
    Sara Caminati
    Nicola Ferrari
    Maresa Baur
    Alt Design Web Agency
    Giovanni Ciardulli
    Giovanni Cappellotto

I nostri autori

Job Board

Cernuto Pizzigoni & Partners
cerca Art director Digital
inserita il 20/01/2015 19:09:22
Posytron Engineering s.r.l.
cerca Programmatore Java/WEB
inserita il 12/11/2010 15:45:28
Puoi farlo seguendo queste semplici istruzioni

Latest Posts