Honda lancia la Civic Type R con una gara in mixed reality

Honda, per promuovere la nuova Honda Civic Type R ha creato una realtà mista reale/virtuale, basata su tecnologia Microsoft, per l'inedita sfida tra un pilota professionista e un professionista del video game "Forza Motorsport 7".

IndyCar driver Graham Rahal ha sfidato Peter Jeakins, un gamer professionista, in un unconventional face-off. Sull'auto di Graham è stata montata una pellicola in grado di simulare la proiezione sulla strada dell'auto di Jeakins e così il pilota ha potuto sfidare il gamer e dimostrare le qualità dell'auto. L'assunto di base è che se sui video game non si ha la percezione di pericolo, e quindi non si pongono limiti alla propria guida, su un'auto reale il controllo e la stabilità sono importanti come le abilità di guida.

La sfida è stata lanciata da una parte e colta dall'altra. Due piloti gareggiano nel proprio ambiente per dimostrare le caratteristiche di un'automobile che ha sicuramente delle prestazioni interessanti.