...

Un racconto del mondo agli antipodi

Sono gli ultimi giorni per andare a vedere la mostra organizzata al PAC di Milano, gli ultimi giorni per godere di una straordinaria rassegna sull'arte contemporanea australiana dove si intrecciano diverse forme di espressione artistica: video, fotografia, scultura, disegno, pittura, persino PowerPoint. Una rassegna che affronta il tema della relazione tra una cultura aborigena e il suo contraltare coloniale, storie di dominazione che hanno segnato il popolo australiano e che riemergono nella lettura contemporanea degli autori in scena. Nelle opere, il tema 'aborigeno' viene trattato a volte come un elemento familiare e di recupero delle proprie radici, in altre ad esempio prendendo spunto dalla ridicolizzazione dell'oggetto fintamente locale e prettamente turistico. 32 artisti, noti e meno noti, espongono la propria percezione del contesto sociale, e politico di una terra che si è affermata nell'ibridazione culturale. Il risultato è una mostra in cui si viene costantemente spiazzati dalla varietà di riferimenti 'altri' rispetto al nostro background europeo affondato nel classicismo.
La complessità e la varietà dello sguardo raccontano di un patrimonio esteso e profondo, riconducibile allo spettatore attraverso una pratica guida che lo aiuta a contestualizzare ogni opera.
A corredo della mostra, interessanti workshop e performance hanno costellato l'esperienza di conoscenza del territorio e delle sue forme espressive. Nella miscellanea di artisti emerge un'identità frammentata del mondo australiano, un misto di frontiere e vuoti forse apparentemente lontano dall'immaginario che quest'isola ci ha trasmesso. Piccole storie e grandi messaggi si combinano in un continuo saliscendi emotivo in cui ci si scopre esploratori di un mondo agli antipodi, con lo stesso senso di estraniamento che devono aver provato i primi viaggiatori del continente.
In scena al Padiglione d'Arte Contemporanea - via Palestro 14 Milano - fino al 09.02.2020
Ingresso a pagamento, orari serali prolungati il martedì e il giovedì.
http://www.pacmilano.it/exhibitions/australia/