Bentornato. Accedi all'area riservata







Non ti ricordi i dati di accesso?Recupera i tuoi dati

Crea il tuo account

756 SHARES

Gruppo icat firma la nuova identità e la comunicazione di RDZ (Gruppo Caleffi)

22/06/2020 4122 lettori
5 minuti

RDZ è un’azienda storica nel mondo della climatizzazione: è stata fra le aziende pioniere in Italia per il riscaldamento radiante a pavimento, facendo dell’innovazione di prodotto e della ricerca un asset imprescindibile del proprio percorso di crescita. 

L’azienda, dal 2005, è parte del gruppo Caleffi, un player di riferimento per il mondo delle energie rinnovabili, con più di 1300 dipendenti, e un fatturato 2019 di 326 milioni di euro. RDZ ha scelto Gruppo icat per un progetto di riposizionamento della propria identità di marca. In un mercato complesso come quello dell’impiantistica, con una filiera molto lunga, e maturo dal punto di vista tecnologico e di prodotto, era necessario strutturare una narrazione di marca che mettesse insieme ragione ed emozione per poter parlare ai diversi pubblici di riferimento.

Il punto chiave del riposizionamento è il nuovo payoff: “You feel, we care”. Un nuovo payoff, per incidere sotto al logo la promessa RDZ. “You Feel” esprime la capacità dei prodotti, servizi e soluzioni di offrire benefici tangibili come comfort elevato, facilità di installazione del prodotto e affidabilità; dall’altra parte, “we care” esprime l’assunzione di responsabilità e le capacità dell’azienda di farsi carico del comfort degli ambienti e delle esigenze di tutta la filiera. Il nuovo payoff sarà accompagnato anche da una rinnovata immagine istituzionale basata sui colori del logo – arancione e blu – che andrà a contaminare tutta la comunicazione dell’azienda, sia online sia offline, e contribuirà ad avvalorare l’aspetto emozionale con la nuova campagna. Inoltre, Gruppo icat collabora con l’azienda per la gestione di tutta la comunicazione digital dal sito, ai canali social e le attività di ufficio stampa e media relations in Italia e in Europa.

«Questo cambio di payoff – sottolinea Luca Buiatti, Direttore Commerciale di RDZ – è un momento davvero importante per l’azienda perché ci permette di manifestare la nostra promessa al mercato: offrire vantaggi concreti a tutti gli interlocutori, a qualsiasi livello, prendendoci cura di loro con tutta l’esperienza, la passione e l’attitudine all’innovazione che da sempre ci contraddistinguono. Il lavoro fatto con Gruppo icat è stato fondamentale perché ha attinto ai valori fondanti dell’azienda e ha permesso di fare emergere un messaggio distintivo che, allo stesso tempo, fotografa appieno chi siamo, oggi, e che cosa saremo nel futuro».

«Il mercato di riferimento di RDZ – sottolinea Elena Borella, Direttore Creativo di Gruppo icat – è da sempre caratterizzato da una predominanza degli aspetti tecnici e razionali. Oggi però, in comunicazione, l’innovazione di prodotto è un elemento necessario ma non sufficiente per fare la differenza: è essenziale riuscire a emozionare attraverso un messaggio forte, che impegni in primo luogo il brand e che risuoni nell’immaginario di riferimento delle persone. Quello fatto con RDZ è un lavoro di rilettura della storia dell’azienda e dei suoi valori ed è la base di un programma di marketing strategico e operativo lungo due anni e che prevede fasi diverse di attivazione dell’agenzia».

Claudio Capovilla
Claudio Capovilla
Blogger | Mobile Application Developer

Classe 1970, sposato e papà di due bimbi: Giulia e Mattia.
Direttore di Strategia, nonché Presidente, dell’agenzia di comunicazione e marketing Gruppo Icat di Padova, vanta un’esperienza nel settore di oltre 15 anni; è stato eletto nel 2009 membro del Consiglio Direttivo Unicom e nominato suo rappresentante delegato per il Triveneto.
Dal 1990 si occupa di marketing strategico e comunicazione integrata al fine di strutturare strategie per creare nuove possibilità di sviluppo ed arrivare al raggiungimento degli obiettivi in modo pianificato.
Con Gruppo Icat ha creato uno staff creativo e tecnico strutturato in quattro divisioni, ognuna autonoma per le proprie competenze, ma perfettamente in grado di lavorare in sinergia alle altre, per dare forza e concretezza a qualsiasi progetto.
Dalla sua, la competenza acquisita in anni di lavoro sul campo, che gli ha permesso di sviluppare le capacità di analisi del target e delle aspettative aziendali per elaborare un posizionamento solido e strategico, di coltivare le relazioni con istituzioni e media per favorire la crescita e la visibilità dell’azienda e di fornire le soluzioni operative mirate a incrementare l’efficienza e la competitività aziendale.
La sua attenzione per l’ambito territoriale l’ha portato ad affiancare gli enti e le istituzioni, come la Gizip (Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova), di cui è il Vicepresidente dal 2008.