Trueid_art=5770&id_area=144&id_sarea=183&mac=4

GIULIO CASALE E LA CANZONE DI NANDA

Tornare a Nanda. E’ questo l’obiettivo che Giulio Casale si pone nel portare in giro per l’Italia il suo spettacolo. La canzone di Nanda torna, a gran richiesta, al Teatro Strehler di Milano, dopo il successo travolgente dei mesi scorsi. Lo spettacolo ripercorre le tappe di un’avventura lunga quasi un secolo, attraverso i Diari 1917-1973 (opera pubblicata da Bompiani) e i racconti originali che la Pivano ha fatto a Casale negli anni della loro frequentazione. Immagini inedite e momenti musicali attraversano le tappe più importanti della letteratura americana, da Hemingway ai giorni nostri, soffermandosi sulla beat generation. Non è in alcun modo un omaggio postumo, Fernanda Pivano ha invece discusso con Casale di priorità e direzioni possibili e avrebbe dovuto essere presente in sala. Casale parla di lei al presente. Sempre. “Nanda dice…” è il ritornello che accompagna, infatti, tutto lo spettacolo.  Fernanda Pivano sfugge a ogni definizione,  è traduttrice, scrittrice, saggista, critica musicale e soprattutto ‘pacifista’.  “E’ come se Fernanda Pivano – afferma Giulio Casale – ci avesse ogni volta cantato una canzone. Il titolo? Pacifica rivolta”.  Ed è la lezione di libertà, di pacifica rivolta appunto, è la passione per la letteratura che è vita, non meno della vita stessa, a riempire il palco del Piccolo Teatro e a decretare ancora una volta il successo di Giulio Casale. Ex leader degli Extra, rock band con la quale s’impone al pubblico, nel corso degli anni Novanta, grazie a cinque album (Warner Music) e a centinaia di concerti, Giulio Casale esprime al massimo sul palco le sue doti istrioniche. Teatro canzone e poesia si fondono in perfetta armonia. Casale interpreta, canta, racconta, suona la chitarra.  Si dà alla scena anima e corpo, ricordando l’amica – nonché  una delle più grandi figure della scena culturale italiana - con cui ha condiviso ideali, sogni e speranze allo scopo di ‘ripartire da Lei’.

Elisa Giacalone - Milano

 

Tag dell'articolo ricavati in automatico: corsi |

La nostra community

    Luca Oliverio
    Claudio Capovilla
    Salvatore Pipero
    Paolo Arfelli
    IQUII srl
    Francesca Sanguineti
    Gianluigi Zarantonello
    Jerome Sicard
    Emanuele Tolomei
    Roberto Marsicano
    Fabio Fiori
    Alessandro Prunesti
    alessia de leonardis
    pasquale romano
    Luigi De Luca
    Eidos Communication
    Michele Schisa
    Alessandro Mirri
    Roberta Fabiani
    Michele Rinaldi
    Simona Ibba
    Riccarda Patelli Linari
    Nona Stanciu
    Fabrizio Senici
    daniele vinci
    Alessandra Campanile
    Elena Ianeselli
    Luciano Saltarelli
    Anna Torcoletti
    Sara Caminati
    Nicola Ferrari
    Maresa Baur
    Alt Design Web Agency
    Giovanni Ciardulli
    Giovanni Cappellotto
    Ateneo Impresa

I nostri autori

Job Board

Cernuto Pizzigoni & Partners
cerca Art director Digital
inserita il 20/01/2015 19:09:22
Posytron Engineering s.r.l.
cerca Programmatore Java/WEB
inserita il 12/11/2010 15:45:28
Puoi farlo seguendo queste semplici istruzioni

Latest Posts