Convegno: Editoria e comunicazione multimediale: verso un nuovo diritto d’autore

L’associazione Il Secolo della Rete in collaborazione con le associazioni internazionali Creative Commons e IpJustice e con l'Associazione Software Libero il 22 aprile organizza il convegno: Editoria e comunicazione multimediale: verso un nuovo diritto d’autore che si svolgerà presso Centro Congressi Cavour, Via Cavour 50 (Stazione Termini - Roma).
Il convegno è un contributo alla “Settimana delle libertà: Diritti e conoscenza nell'era digitale”.
La Settimana delle Libertà consiste in una serie di conferenze e workshop itineranti sul tema della libertà della conoscenza. Il tema della settimana sarà discusso in una serie di incontri che si svolgeranno tra Siena, Firenze, Milano, Torino e Roma; Argomenti degli incontri saranno la libertà della conoscenza dal punto di vista artistico, tecnico, giuridico e sociale. 
La Settimana delle libertà è promossa ed organizzata da Hipatia e Free Software Foundation Europe (altre date previste sono: 17-18 Siena, 19 Firenze, 20 Milano, 21 Torino)

L’evento di Roma è organizzato grazie alla Presidenza del Consiglio Provinciale di Roma, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Roma e dell’AIAP.

I posti sono limitati: è consigliata l'iscrizion online al convegno
disponibile sul sito http://www.ilsecolodellarete.it
Programma:

  • h: 10:00 – Introduce Arturo Di Corinto (Il Secolo della Rete): “La settimana delle libertà”
  • h: 10:10 – Saluti Adriano Labbucci (presidente del Consiglio Provinciale di Roma)

Parte I: Proposte per un nuovo diritto d'autore. Relazioni sul diritto d'autore, la collaborazione, la libertà e la condivisione della conoscenza

  • h:10:20 – Lorenzo de Tomasi (communication designer, saggista), Nuove idee per un nuovo diritto d’autore
  • h:10:40 - Roberto Galoppini (imprenditore, Associazione Software Libero), Guadagnare attraverso le opere libere
  • h:11:00 – Marco Strano (Polizia di Stato, criminologo), La percezione del diritto d’autore: i “criminali” del filesharing
  • h:11:20 - Benedetto Vecchi (Il manifesto, giornalista), La proprietà intellettuale come strumento di costruzione del mercato
  • h: 11:40 - Robin Gross (Ip Justice, avvocato, Usa), Diritto degli autori e diritto dei fruitori
  • h: 12:00 – Rappresentante del Garante per la privacy, Tutela della privacy e diritto d’autore
  • h: 12:20 – Gabriella Carlucci (Forza Italia, comm. Cultura), Il decreto Urbani e il dibattito parlamentare
  • h:12:40 - Fiorello Cortiana (Verdi-Ulivo, comm. Cultura), Diritto alla conoscenza e diritto d’autore: una discussione europea
  • h: 13:00 - Raf “Valvola” Scelsi (Feltrinelli, saggista),Dalle origini del diritto d'autore alle proposte della Stanford Law School

Q&A session
h: 13:30 Break – buffet freddo

Parte II: Le proposte applicate alle singole discipline. Tavola rotonda

  • h: 14:30 Marcello Baraghini (Stampa Alternativa, Editore)
  • h: 14:40 Massimo Esposti (Apogeo, Editore)
  • h: 14:50 Marco Calvo, (Liber Liber, scrittore)
  • h: 15:00 Gianluca Del Gobbo, (Shockart.net)
  • h: 15:10 Gianfranco Faillaci, (Scuola o­nLine)
  • h: 15:20 Mauro Bubbico e Alberto Lecaldano (Aiap)
  • h: 15:30 Guido Iodice (webdesigner, Aprileonline.info)
  • h: 15:40 Indymedia Italia (network indipendente)
  • h: 15:50 Andrea Pecchia (Associazione illustratori italiani)
  • h: 16:00 Simone Aliprandi (Associazione Culturale CreAttiva – Gruppo di attivismo creativo)
  • h: 16:10 discussione finale

Conclusioni:

  • h17:00 Vincenzo Vita (Assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione prov. di Roma)

(comunicato stampa)

Tag dell'articolo ricavati in automatico: firenze | siena | privacy | libero | torino |