Posytron con EasyWay vince il Premio WWW del Sole24Ore

L’app EasyWay, progettata e realizzata da Posytron per Fondazione Vodafone, ha vinto il premio WWW del Sole24Ore nella categoria Mobile And Tablet Application Community & Social.

Il premio del Sole24Ore promuove la creatività digitale in linea con l’interesse della testata per la promozione e la valorizzazione del web italiano e si annovera tra i più importanti contest europei e internazionali. I progetti, valutati da due giurie, composte di addetti e professionisti del settore, hanno visto, nella fase finale, il coinvolgimento di tutti gli utenti che tramite web hanno potuto votare i lavori.

Il progetto vincitore, Easyway, sviluppato da Posytron per conto di Fondazione Vodafone, è un’iniziativa no-profit che vuole agevolare la vita delle persone con handicap, mettendo a sua disposizione le più avanzate tecnologie web e mobile per permettergli di poter conoscere se un luogo aperto al pubblico abbia quelle caratteristiche di fruibilità da parte di un disabile ma anche per un anziano, una persona con ridotta mobilità nonché i genitori con passeggini e carrozzine.

Easyway è inoltre un progetto social perché la segnalazione del grado di accessibilità è fatta dagli stessi disabili, dalle loro famiglie, dalle loro associazioni in modo tale che la valutazione del grado di accessibilità, in relazione alle proprie difficoltà, sia espressa da chi più direttamente conosce il problema.

Il sistema è fruibile via web, tramite www.easyway.vodafone.it , e tramite le apposite app, liberamente scaricabili, sia per i sistemi iOS di Apple (iPhone e iPad) sia per i sistemi basati su Android.

Posytron è stata incaricata da Vodafone per la realizzazione del progetto per le sue capacità di gestire applicazioni complesse, web e mobile, che richiedono una conoscenza delle tecnologie degli smartphone e dei sistemi integrati negli stessi e che soprattutto siano rapidi, affidabili, efficaci.

Tag dell'articolo ricavati in automatico: mobile | posytron |