Bentornato. Accedi all'area riservata







Non ti ricordi i dati di accesso?Recupera i tuoi dati

Crea il tuo account

2 SHARES

Il buzz di Zopa Italia punta ai creativi

28/09/2007 33603 lettori
4 minuti

Zopa

Ottime premesse, quelle di Zopa Italia, emula della britannica Zopa che, oltre due mesi prima dal lancio ufficiale, ha iniziato a prepararsi il terreno in una totale ottica Web 2.0 proprio attraverso una forte azione con AdWords e generando buzz proprio nella fascia più adatta a diffonderlo, i creativi, con, appunto, un concorso di creatività, oltre ad una non indifferente campagna redazionale. Un ottimo lavoro, insomma.

Ma innanzitutto, cos'è Zopa?

Zopa è una comunità online dedicata alle richieste e alle offerte di prestiti in cui gli utenti fanno da sè senza intermediari, il cosiddetto "social lending" o prestito sociale, appunto.

Ecco come, in una intervista a Radio Montecarlo, Carlo Vitali, Marketing Manager di Zopa Italia descrive l'azienda e la sua mission.

In realtà, dal 21 settembre Zopa ha un'autorizzazione dell'Ufficio Italiano dei Conti quale intermediaria finanziaria, perché chiede la "cagnotta", appunto. Di quanto, non è dato sapere.

Concorso Zopa

Beh, adesso parliamo un po' del concorso promozionale. Eccovi il bando.

AMBITO 5

L'intelligente pianificazione curata da Cristiano Callegari di AMBITO 5, l'agenzia che ha realizzato la campagna unitamente a STUDIOLABO, ha più risvolti. Oltre alla pura promozone del brand, ottiene dell'ottima creatività a basso costo tramite l'UGC, generando allo stesso tempo il buzz desiderato.

Per un lavoro del genere, vista la portata dell'evento, io chiederei almeno 2.000 Euro solo per i testi, 5.000 per la promocard. Ho quindi deciso di non partecipare ma, ad esempio, ecco una delle idee che mi sono venute...

Promo Zopa by Alex Badalic

Zopa

Alex Badalic
Alex Badalic

...NON sono una agenzia di pubblicità e comunicazione creativa specializzata in strategie di comunicazione, copywriting in lingua, SEO copywriting e localizzazione di campagne pubblicitarie. AAA Copywriter Pubblicità Varese sono solo io, Alex Badalic.


Sono un copywriter strategico e un pianificatore di strategie di comunicazione, specializzato in forme di marketing non convenzionali. Freelance dal 1983, faccio da consulente per agenzie di pubblicità e web agency. Occasionalmente gestisco anche clienti diretti.

Scrivo i miei testi indifferentemente in inglese, francese e tedesco, oltre che in italiano, sia off-line che per campagne sul Web e per contenuti di siti.

Per me vale ancora il principio di David Oglivy: "Not rules, fools, tools". E non credo nella creatività fine a se stessa, ma solo a quella funzionale allo scopo.