Bentornato. Accedi all'area riservata







Non ti ricordi i dati di accesso?Recupera i tuoi dati

Crea il tuo account

2 SHARES

Marketing Mediterraneo: definizioni e confronti

08/10/2007 28573 lettori
4 minuti

Il Marketiong Mediterraneo, essendo un approccio nuovissimo spesso viene confuso con le definizioni di

Marketing Tribale:  strategia di marketing volta a creare comunità intorno a un prodotto o a un servizio. Il marketing tribale si inserisce in una prospettiva “mediterranea” del management che assume il proposito di temperare gli eccessi dell’approccio nordamericano alla gestione delle imprese e delle risorse umane. Esso, in particolare, analizza le tribù di consumatori, cioè di gruppi di individui eterogenei ma legati da passioni o emozioni comuni e punta alla creazione del valore di legame già presente in un marchio o in un prodotto (Giordano, 2007).

&

Retromarketing tipologia di marketing che trova fondamento non sulle innovazioni “di rottura”, ma sul perfezionamento di prodotti e servizi mantenendo il legame con il passato e con il territorio. Il retromarketing tribale ha la sua ragion d’essere nella capacità di costruire, sviluppare o consolidare il legame con situazioni o persone del passato. Esso parte dal presupposto che i consumatori non siano solo alla ricerca di prodotti e servizi del passato ma anche, e soprattutto, di un marketing di stampo pre-moderno. I consumatori adorano le marche che li fanno aspettare, che producono in quantità limitate, che non danno l’impressione di adottare una strategia di marketing, e le preferiscono a quelle che si attivano per soddisfarli in modo ineccepibile

 Il retro-marketing intende, dunque, orientare la creazione di prodotti e servizi verso una reintegrazione del passato, in virtù di un ormai consolidato culto della nostalgia. La cultura della nostalgia che si insinua progressivamente nella vita quotidiana e più precisamente nelle abitudini di consumo, si fonda essenzialmente su una costante ricerca di autenticità definibile anche come “idealizzazione” del tempo trascorso.

Lo scopo è quindi, quello di far vivere al consumatore un’esperienza autentica che si possa condividere con altri, nella realtà o nella fantasia. (Giordano, 2007)

 

Quindi sottolinea che il

Il marketing mediterraneo è: "Un approccio, insito nel processo di differenziazione nella disciplina marketing, che promuove un'identità mediterranea e cerca di generare un sentimento di comunità, di appartenenza, di autenticità." ( Cova 2005).

per info, correzioni e suggerimenti, contattatemi su: http://marketingmediterraneo.splinder.com/

Domenico Romano
Domenico Romano

Laureando in comunicazione, nato il 27/06/1985, appassionato di Marketing, advertising e comunicazione.
Chi sono? Uno che ama quello che studia!
Obiettivo lavorativo nella vita, riuscire a far capire a qualche azienda che non bisogna bombardare il consumatore di pubblicità, ma bisogna creare un Marketing non invasivo, poetico e soprattutto nel quale sia l'azienda ad avere un ruolo nella società:

Marketing mediterraneo.
www.marketingmediterraneo.splinder.com